La natura fornisce energia a costo zero.

Approfittiamone!

Combinazione con fonti di energia rinnovabili con il riscaldamento a pavimento Fonterra di Viega

Riscaldamento a pavimento & pompe di calore

Le pompe di calore utilizzano l'energia generata da aria, acqua o geotermia e la convertono in calore. Tale processo origina emissioni di CO2 nell'ambiente decisamente ridotte. D'altra parte, le pompe di calore lavorano a temperature molto più basse delle classiche caldaie a gasolio o a gas. I pannelli radianti, in quanto lavorano con basse temperature di mandata (circa 35 °C), si prestano particolarmente all'uso con le pompe di calore. Impiegando un sistema a pannelli radianti, le pompe di calore hanno un'elevata efficienza perché lavorano con basse temperature di mandata (circa 35 °C).

Riscaldamento a pavimento & collettori solari

Combinati ai radiatori convenzionali, generalmente i collettori solari non sono sufficienti per riscaldare un'abitazione in inverno. Nel caso di climatizzazione con pannelli radianti invece la situazione è diversa: funzionando con temperature di mandata assai più basse è possibile sfruttare al massimo il potenziale dei collettori solari. Il vostro installatore di fiducia vi può informare.